Tau si impone 4-0 sul Trestina e approfitta per recuperare punti preziosi per i playoff

Oggi si è vista una squadra il Tau in grande ripresa sia dal punto di vista agonistico che per la concretezza dimostrata in zona goal. Un risultato meritato in cui sin dall’inizio partita gli uomini di mister Venturi hanno messo in campo maggiore qualità e cattiveria agonistica.

Il match si mette subito bene per gli amaranto che al 14′ minuto trovano la rete con Zini, ficcante conclusione di esterno destro che non lascia scampo al portiere Fiorenza. Uno-due da ko perchè subito dopo 17′ il Tau raddoppia: il pallone arriva sul sinistro di Capparella che da pochi passi non si fa pregare e non sbaglia. Il Trestina accusa e solo al 25′ Soldani impegna Di Biagio in una bella parata.

Inizio ripresa Tau mette in cassaforte i tre punti perché arriva il terzo goal con Bruno su cui il portiere del Trestina ha anche proprie responsabilità. Gli amaranto gestiscono la partita in scioltezza e segnano la quarta rete su angolo battuto in modo mirabile da Capparella sul primo palo dove sbuca il solito Meucci che di testa.

Gli amaranto consolidano la classifica grazie ai passi falsi di Seravezza e Livorno. Ora la breve sosta pasquale. Si riprenderà domenica 7 aprile con il derby col Ghiviborgo.

Leave a comment