Intervista a Federico Mengali

Intervista a Federico Mengali in vista del prossimo match casalingo contro il Prato 2000 🇱🇻

👉🏻 Altri tre punti conquistati contro la Pontremolese e sei tornato al gol con la maglia del Tau, che partita è stata?

🗣 E’ stato un match difficile. C’era molto vento ed era difficile giocare la palla, ma nonostante questo siamo rimasti lucidi e abbiamo imposto il nostro calcio per tutta la partita, concedendo pochissimo agli avversari. Questo vuol dire che c’è convinzione nei propri mezzi.

👉🏻 Sei tornato al Tau dopo un anno di assenza. Come hai trovato l’ambiente e il gruppo?

🗣 L’ambiente è sempre quello che mi ricordavo, molto positivo e con grandi ambizioni. Con il gruppo mi sto trovando benissimo ma non avevo dubbi, il mister e molti ragazzi li conoscevo già quindi è stato tutto più semplice per me.
Ho trovato un gruppo molto forte e l’ho continuato a pensare anche dopo la prima sconfitta in Coppa contro il Camaiore e il pareggio interno contro la Lastrigiana, questo perchè vedo come ci alleniamo e riconosco le qualità dei miei compagni. Un po’ di esperienza ce l’ho e sono convinto che ci voglia calma e voglia di lavorare, infatti poi i risultati stanno arrivando. Non abbiamo fatto ancora niente, la strada è lunga ma credo che siamo sul sentiero giusto.

👉🏻 Avete già parlato della partita di domenica contro il Prato 2000?

🗣 Il mister è maniacale per queste cose. Ci ha detto che sarà una partita difficile, contro un avversario che è abituato a giocare sul sintetico come noi e che ha un gruppo di giocatori che si conosce da molto tempo. Sarà una partita tosta e per questo dobbiamo continuare a mantenere il solito approccio alla partita interpretandola al meglio.

Leave a comment