Il Punto sui Campionati del Settore Giovanile

GIOVANISSIMI B Provinciali 2009

TAU – CAPEZZANO 3-1

2 Giovannelli, 1 Llnaj

La vetrina di questo nostro commento spetta oggi di diritto ai Giovanissimi 2009, freschi vincitori del Titolo Provinciale di Categoria.

È il primo di questa stagione, al quale, ormai possiamo dirlo, ne seguiranno altri a breve.

Per la formula del campionato la partita con il Capezzano è stata praticamente una finale per il titolo.

Abbiamo vinto 3/1, e lo abbiamo fatto mantenendo sempre il concetto di un calcio propositivo attraverso il controllo costante del gioco; non è stato semplice però, il Capezzano si è confermata squadra di buon livello e la gara si è decisa solo nella seconda frazione di gioco.

Adesso per questo gruppo inizierà, a partire dalla Pasqua, il periodo dei Tornei , tutti molto impegnativo vista la partecipazione oltre che di molte Società Professioniste anche di importanti squadre estere.

Tutti confronti molto stimolanti e che misureranno il nostro grado di preparazione.

Per adesso comunque, GRAZIE RAGAZZI per questo primo titolo stagionale per la nostra Società.

JUNIORES NAZIONALI

TAU – CORTICELLA 3-0

Zani, Manetti, Piccini

Siamo in prossimità dell’arrivo. Dal prossimo sabato ogni giornata può essere quella giusta per festeggiare la vittoria anticipata in un campionato che ci vedeva, esordienti all’inizio, squadra da battere durante tutto il percorso, e gruppo stimato e rispettato da tutti gli avversari alla fine.

La vittoria col Corticella, quarta forza del campionato, ha confermato questi concetti; gli emiliani si sono confermati squadra ostica composta per la maggior parte da ragazzi del 2004; il risultato largo però non inganni, la partita è stata in equilibrio fino alla metà del secondo tempo quando Manetti, migliore in campo, l’ha decisa con una delle sue classiche incursioni.

La considerazione che si può trarre da questo campionato è di quanto sia importante il “gruppo” per superare i momenti di difficoltà; sicuramente le individualità, e anche noi ne abbiamo di notevoli, possono essere determinanti per vincere le singole partite, ma per i campionati la coesione tra i ragazzi è determinante.

Sabato andiamo a Forlì, squadra terza in classifica, con la consapevolezza di essere prossimi al traguardo.

ALLIEVI ELITE 2006

CECINA – TAU 0-2

Vuturo , Notarelli

Le considerazioni fatte per gli Juniores valgono anche per la categoria sotto degli Under 17.  Gruppo coeso costruito in modo graduale con pochi inserimenti mirati, oggi sta dominando il campionato; a 5 dalla fine + 12 dalla seconda e anche qui siamo in attesa di tagliare il traguardo.

Unica notizia negativa è purtroppo l ‘infortunio di Francesco Bellandi lo scorso Weekend che avrà ulteriori consulti medici in settimana, ma che sembra di non poco conto. Gli facciamo i migliori Auguri di pronta guarigione.

Della partita di Cecina poco da dire, andati subito in vantaggio con Vuturo controllo e raddoppio con Notarelli e poi tranquilla gestione della partita.

In coda le vittorie di Pro Livorno e Mazzola tengono in apprensione un gruppetto di 3/4squadre che mantiene ancora un po’ di vantaggio.

Nel prossimo turno noi riposiamo in attesa degli ultimi 4 turni di campionato.

ALLIEVI di MERITO 2007

CECINA – TAU 2-3

Nesti, Palaj, Paperini

Come previsto i confronti diretti di sabato, con le vittorie esterne del Tau a Cecina e dell’Affrico a Livorno col Picchi, hanno modificato non poco la classifica, anche per la sconfitta del Venturina a Sesto Fiorentino.

Il TAU ha allungato a 4 punti il suo vantaggio sulla seconda piazza ora occupata dall’Affrico passato in un colpo solo dal quinto al secondo posto solitario.

Con le sconfitte di sabato, Picchi e Cecina si allontanano a 6 e 7 punti.

Il confronto diretto di sabato prossimo tra Affrico e Venturina ( terzi a 5 punti da noi) chiarirà ulteriore la classifica.

Veniamo alla nostra vittoria a Cecina; partita difficile in alternanza di risultato fino al termine, subito in vantaggio, poi sotto a rincorrere e infine pari e gol vittoria a pochi minuti dalla fine.

Questo risultato, ottenuto in questo modo, conferma la forza caratteriale dei nostri ragazzi, al diciassettesimo risultati utile consecutivo.

Il campionato rimane ancora incerto e lo sarà probabilmente fino alla fine visto l’equilibrio dei valori esistenti.

Risultati importanti anche in fondo alla classifica dove, Poggibonsi a parte già retrocesso anche matematicamente, le altre 3 hanno vinto tutte dimezzando così la distanza, da 6 a 3 punti, che le separa dalla zona salvezza; zona nella quale sono coinvolte 6 squadre, 4 delle quali retrocederanno.

La considerazione finale è che sicuramente la lotta per non retrocedere influenzerà anche quella per la vittoria finale, visti i numerosi confronti che ci saranno nelle ultime 5 giornate.

Nella prossima noi affronteremo proprio una di queste squadre, lo Zambra, e non sarà sicuramente facile.

GIOVANISSIMI ELITE 2008

TAU – CAPEZZANO 1-1

Giuntoli

In testa frenata di TAU e AREZZO, ne approfitta l’AFFRICO che si avvicina.

Partita non tra le migliori dei nostri ragazzi anche se hanno avuto molte opportunità; la nota positiva è che stanno rientrando ragazzi importanti, anche se non ancora al meglio.

Il Capezzano si è dimostrata squadra tosta e pratica, con anche buone individualità,Di Luca e Checchi su tutti.

Nonne approfitta l’AREZZO sconfitto a Lastra a Signa.

Anche qui come si vede le strade per il campionato si intrecciano con quelle per evitare di retrocedere.

A 5 dalla fine tutto ancora da decidere sia in testa che in coda, dove sono coinvolte una decina di squadre.

A noi ci attende la difficile trasferta di Cecina, quinta in classifica e buona squadra come dimostrò ad Altopascio nel girone d’andata. Dopo avremo il turno di riposo. Credo che i risultati di queste due giornate determineranno l’esito del nostro campionato.

FOTO NUCCI

Leave a comment