Allievi in gran spolvero

TAU CALCIO ALTOPASCIO: Puccini, Matteoni, Bassano, Maccagnola, Carfagna, Tredici, Marcellusi, Tetteh, Sardelli, Donati, Piras. A disposizione Forconi, Arcoraci, Belvedere, Dell'orfanello Ugo, Ferranti, Marigliani, Pagni, Solazzo, Scarf. Allenatore Riccardo Bartalucci
ANGELO BAIARDO: Susino, Moretti, pascucci, Vigo, Musso, Lembo, Moschillo, Briozzo, Gatto, Messuri, Cavalieri. A disposizione Biggi, Lazzeri, Camera, Ippolito Raventa, Nanayaw, Degani, Bosio, Pizzorno. Allenatore: Marco Chiapporti
ARBITRO: Melillo di Pontedera
RETI: 30' pt. Tetteh (T), 29' st. Solazzo (T), 37' st. Dell'Orfanello (T)

Debutta alla grande la formazione Allievi del Tau Calcio nel triangolare di qualificazione alle FINAL SIX. Un netto 3-0 ai campioni liguri dell'Angelo Baiardo e un buon viatico sul passaggio del turno per la formazione di Riccardo Bartalucci che ha davvero convinto nella gara giocata questa mattina allo stadio comunale di Altopascio.

Prestazione maiuscola dall'inizio alla fine per i toscani che hanno imperversato soprattutto sulla fascia sinistra con un Piras particolarmente ispirato e Bassano onnipresente. Proprio da quella parte è arrivo il primo gol intorno alla mezzora del primo tempo quando Tetteh è stato liberato in area da Donati, controllo e tiro, palla nell'angolo. Un primo tempo praticamente dominato dal Tau pericoloso anche in un altro paio di circostanze con Sardelli e con Bassano. Genovesi sempre sulla difensiva ed in difficoltà.

Nella ripresa niente è cambiato, con i padroni di casa sempre protagonisti. Il raddoppio lo ha messo a segno il nuovo entrato Solazzo con un tiro potente dall'interno dell'area. In precedenza lo stesso attaccante aveva colpito in pieno la traversa. In chiusura il terzo gol con Ugo Dell'Orfanello che mette dentro da corta distanza. Nel finale unica nota negativa rappresentata dall'infortunio dell'ottimo laterale Matteoni e conseguente espulsione di un giocatore ligure autore di una brutta entrata.

Ora, dopo il Torneo delle Regioni, si affronteranno Angelo Baiardo e Forli, con il Tau che il 12 Giugno andrà in Romagna per provare a chiudere i conti.

Tau ... Sei Bravo a Scuola di Calcio

Gran bella soddisfazione per la Società e per tutto lo staff tecnico il raggiungimento della fase nazionale nella manifestazione riservata alla categoria Pulcini "Sei Bravo a ...Scuola di Calcio". Al termine della due giorni in terra apuana la spedizione dei nostri Pulcini A (2005) guidati dai tecnici Federico Gandini e Ezio Ferraro con il prezioso supporto del Responsabile tecnico Roberto Romoli è risultata la più meritevole di rappresentare la Toscana nei giorni 11 e 12 Giugno presso il Centro Tecnico di Coverciano. Una dimostrazione tangibile della grande crescita anche nel settore della Scuola Calcio dei nostri colori, un percorso iniziato pochi anni fa in coincidenza con l'accordo in qualità di Centro di Formazione Inter e già foriero di grandi risultati sul campo.

 

Scuola Calcio Inter

Allievi Regionali 2015/2016

Un doppio successo nei regionali in poche settimane. E tanti traguardi ancora da tagliare, con un sogno che si chiama titolo nazionale. Il Tau Calcio di Altopascio, con un sonoro 3-0 sul campo di Montevarchi ha chiuso ieri la pratica che ha permesso di vincere il girone regionale degli allievi B. Una cavalcata incredibile che, di rincorsa, ha permesso agli amaranto di vincere il secondo titolo di categoria nei tre anni da cui è stato istituito. Ma non è il solo titolo conquistato a livello regionale dalla società. Già da qualche settimana, infatti, il Tau Calcio ha fatto suo il girone di Elite degli allievi regionali, che permette l'accesso alle finali nazionali per cui adesso si attendono le prime avversarie. Per Altopascio la conferma, se ce ne fosse ancora bisogno, fra le migliori società di settore giovanile della regione.

fonte www.luccaindiretta.it

CAMPIONI REGIONALI ALLIEVI 2015/2016

Tutto facile contro il Poggibonsi e vittoria con due turni di anticipo. Ora però mister Bartalucci vuole il record di punti

Tau Calcio–Poggibonsi 3-1

TAU CALCIO: Puccini (35’ st Forconi), Pagni, Bassano, Donati (15’ st Sardelli), Carfagna, Tredici (1’ st Scarf), Marcellusi (33’ st Matteoni), Tetteh (39’ st Piras), Solazzo (1’st Scherlich), Maccagnola (22’ st Gastini), Marigliani. All. Riccardo Bartalucci.
POGGIBONSI: Bruni, Mangiameli, Antonaccio (29’ st Lanciato), Mezzedimi, Rosati, Balestra, Calamassi, Matteini, Calsoi, Giardulli, Siniscalchi (25’ st Vallini). All. Stefano Buini.
ARBITRO: Marco Buccheri di Pisa.
RETI: 4’ pt Maccagnola (T), 7’ pt Bassano su calcio di rigore (T), 24’ pt Tetteh (T), 38’ st Calosi (P).

Al triplice fischio finale del direttore di gara, dirigenti, calciatori e pubblico del Tau Calcio possono fare festa. Il pronostico per la vittoria finale è stato rispettato e gli amaranto liquidano nel primo tempo il Poggibonsi e vincono il campionato regionale allievi elite battendo la concorrenza di Scandicci, Cattolica Virtus e Margine Coperta, solo per citare alcune delle rivali.

La pratica Poggibonsi è risolta nel primo tempo. Sblocca su calcio di punizione Maccagnola, autore di una traiettoria insidiosa ed imprendibile per Bruni. Dopo tre minuti replica Bassano (uno dei migliori, sicuramente nel mirino di club professionistici) che trasforma il calcio di rigore concesso dal direttore di gara per un tocco di mano di un difendente della formazione senese. Il primo tempo si chiude con il 3-0 ad opera del centrocampista Tetteh (altro ragazzo interessante, andrà al Cagliari?) che si infila perfettamente nel cuore della difesa avversaria per colpire a rete su assist di Donati, autore di una splendida azione personale.

Nella ripresa valzer delle sostituzioni e gol della bandiera di Calosi a due minuti dalla fine. Poi la festa, con bottiglia stappate e spumante bevuto e bagno ad acqua gelata per mister Bartalucci. Mister che vuole vincere anche le ultime due gare di campionato: l’obiettivo del Tau Calcio è arrivare a quota 79, battendo il record di punti. Le carte per far bene ancora ci sono.

Fonte www.toscanagol.it